Salta al contenuto principale

Tu sei qui

Indicatore di tempestività dei pagamenti

Rif. art. 33, d.lgs. 33/2013

 

Il DPCM 22 settembre 2014 (ARTT. 9/10) specifica come calcolare l’indicatore di tempestività dei pagamenti definito in termini di ritardo medio di pagamento ponderato in base all’importo delle fatture.

 

I trimestre 2022

Indicatore tempestività pagamenti: 8

Imprese creditrici: 362

Ammontare debiti: € 2.063.240,04